In rete con due comunità del sud del mondo

Nelle volontà testamentarie c’è la chiara intenzione di far celebrare delle Eucarestie in memoria della famiglia del fondatori della fondazione. La scelta che si è operata è stata quella di inviare delle offerte per la celebrazione di Messe a sacerdoti che operano in territori poverissi:

  • Fin dall’inizio stiamo sostenendo con un contributo economico una comunità rurale dell’Uganda. Nel tempo ha realizzato prima una scuola agraria e ora un servizio di catering di alcune donne del Villaggio Lowero;
  • L’ultimo cda ha deliberato di inviare anche un contributo alla Comunità La Strada in Guatemala per sostenere il lavoro con le ragazze in difficoltà. Questo progetto è coordinato da Carlo Sansonetti.